I Segreti mai svelati per eliminare definitivamente le Blatte (anche se non capisci nulla di disinfestazione)

Le blatte sono gli insetti più antichi e conosciuti al mondo, abbiamo loro tracce da centinaia di anni, ad ogni latitudine in ogni angolo del globo. Cosa le rende cosi speciali? Probabilmente i segreti stanno nella loro grande resistenza e la capacità di adattarsi rapidamente ai cambiamenti dell’ambiente circostanze hanno giocato un ruolo fondamentale nella loro evoluzione, che le ha rese quello che sono oggi:
il nemico pricipale quando si parla di insetti. Quanti di voi vedendo una blatta sobbalzano e fuggono impauriti speranzosi di non avere alcun contatto diretto con l’insetto? Scommetto molti!
Ma quanti tipi di blatte esistono in Italia oggi? Se abiti nel “Bel Paese” sostanzialmente avrai a che fare con tre tipi di blatte:
– Blatta Orientalis
– Blattella germanica
– Periplaneta Americana o blatta rossa (tipica delle regioni del sud)
Le prime due sono insetti prettamente striscianti mentre la terza può compiere anche piccoli voli terrorizzando letteralmente chi le incrocia sul suo cammino. La presenza di blatte è da combattere assolutamente, non solo perché il loro aspetto e la loro presenza ci infastidisce, ma soprattutto perché tra gli insetti conosciuti, sono quelli con la maggiore capacità di trasmettere malattie, tra cui l’epatite.
Il motivo è presto spiegato. Le blatte si nutrono di sostanze proteiche in decomposizione (immondizia e residui
alimentari) e camminano con le loro zampette pelose in posti dove non metteresti le mani neanche dietro il pagamento di una sostanziosa somma di denaro. Sai cosa succede dopo? Che le blatte che hanno camminato dentro le fogne del tuo condominio, calpestano allegramente il piano di lavoro della tua cucina lasciando sulla loro strada una stuola dibatteri e virus di ogni forma e dimensione.

Ma veniamo alla soluzione! Ti svelo i segreti del mestiere

La prima cosa che devi sapere è che fino ad oggi ti hanno mal consigliato sulla metodologia più efficace per sterminare questo insetto. Nell’ordine le bugie che ti hanno raccontato sono:
– Bugia N.1: Spruzza un po’ di insetticida e vedrai che spariranno.
– Bugia N.2: metti un fumogeno nella stanza da trattare e stermina tutto quello chec’è.
– Bugia N.3 Ti basta mettere un po’ di polvere insetticida in terra e vedrai che le blattepassandoci sopra moriranno.
Le tre tecniche che hai appena letto e che NON funzionano per eliminare il problema blatte, hanno un limite comune invalicabile: SONO ATTIVE SOLO SULLE BLATTE CHE VENGONO COLPITE DIRETTAMENTE
Stampati bene in mente queste parole perché devi capire che le blatte che tu vedi sono solo una minima parte della colonia, mentre il nido è sempre ben nascosto in luoghi bui e umidi e al suo interno si nascondono la maggior parte degli esemplari presenti in casa tua. Le blatte sono insetti semi-sociali, alcune di loro vanno in giro alla ricerca del cibo,
mentre altre rimangono belle rintanate in attesa che qualche “collega di pasto” porti il cibo direttamente nel nido.
Questo è il motivo principale per cui funziona benissimo la tecnica che sto per svelarti.
Quello che ti consiglio è di usare un gel alimentare appositamente studiato per queste famigerate blatte, che funziona in maniera eccellente. Tu lo somministri in casa, loro lo mangiano, lo portano all’interno del nido e lo distribuiscono nella colonia, sterminando tutti gli esemplari; anche quelli nascosti. I vantaggi di questo gel sono innegabili perché:
– NON è tossico per l’uomo
– NON sporca e non rilascia sostanze dannose
– È completamente efficace nel giro di 3 interventi
– È economico perché lo puoi acquistare e usare come fai da te.
Amico mio adesso che ti abbiamo svelato i nostri segreti, ti rimangono solo due strade:
1- Continuare a spruzzare insetticidi, senza alcunrisultato garantito e rischiando di intossicare te e la tua famiglia.
2- Mandare una mail a info@glispecialistidelladisinfestazione.come chiedere come acquistare il “gel blatte” per eliminare defintivamente questo tremendo insetto infestante
P.S. Vuoi approfondire l’argomento blatte? Allora clicca il link qui sotto per scaricare la nostra guida gratuita