La signora Natalia ha risolto il problema delle blatte anche se pensava fosse impossibile

Quando la signora Natalia mi ha contattato per un problema di blatte, era molto scettica riguardo la soluzione che le avevo prospettato. Lei aveva sempre saputo che la disinfestazione si potesse fare solo in due modi:

1- Spruzzando insetticidi chimici
2- Attivando una bomboletta auto-svuotante in grado di saturare l’ambiente con un fumo tossico.

In effetti come dare torto alla signora è un fattopiuttosto intuitivo; in fondo che ci vuole a fare una disinfestazione: spruzzi l’insetticida o metti un fumogeno e gli insetti muoiono. Non può essere più difficile di cosi. In realtà quello che Natalia non sapeva è che le blatte sono insetti lucifughi (ovvero rifuggono la luce, la odiano) e soltanto alcuni esemplari che compongono la colonia escono alla ricerca del cibo, mentre le altre rimangono ben rintanate in attesa che qualcun
altro si occupi dell’approvvigionamento necessario al sostentamento del nido.

In effetti le blatte possono essere considerate insetti semi-sociali, tanto che si nutrono per “trofallassi”.Questo termine indica la modalità di nutrizione delle blatte, che può avvenire in due modi:
– Attraverso il rigurgito dei simili, proprio come avviene tra gli uccelli.
– Attraverso la cannibalizzazione dei simili (praticamente si mangiano l’un l’altra)

Per quanto queste pratiche possano far schifo solo a nominarle, questo rappresenta un vantaggio incredibile se userai la tecnica che ti sto per suggerire. Lascia stare gli insetticidi liquidi, gli spray, i fumogeni e qualsiasi altra diavoleria puoi trovare dal ferramenta, questi prodotti non ti aiuteranno a risolvere il problema, anzi rischierai di intossicarti e di far respirare quella robaccia a tutta la tua famiglia se deciderai di usarli in casa tua.

ESISTE UN PRODOTTO CHE SUPERA TUTTI QUESTI PROBLEMI e che ti permette di eliminare le blatte:

– In maniera definitiva
– Senza sporcare
– Senza bisogno di evacuare l’ambiente da trattare
– Senza rischi per la tua salute e quella dei tuoifigli.

Si tratta di un gel alimentare che si distribuisce in piccole gocce in tutti i punti della casa: le blatte lo mangiano, lo portano all’interno del nido , lo distriubuiscono all’interno della colonia per trofallassi (come ti ho spiegato prima)
e muoiono in maniera lenta ma inesorabile. Se è impossibile raggiungere il nido con i normali prodotti insetticidi (anche perché non sai dove si trova e quindi non sapresti dove spruzzarli), con il gel che ti suggerisco, il lavoro
sporco lo fanno le blatte, tu non dovrai far altro che sederti e aspettare che muoiano.

Ora che sai la verità, non ti rimane che fare una cosa: buttare quelle bombolette inutili che hai comprato al supermercato o al casalinghi sotto casa e mandare una mail a info@glispecialistidelladisinfestazione.com

per ordinare la tua confezione di gel blatte, proprio come ha fatto Natalia che ora vive felice in una casa senza più blatte. Non lasciare che invadano la tua casa, agisci subito e falle sparire per sempre!
p.s. se vuoi conoscere a fondo questi insetti e capire con che tipo di blatta hai a che fare, ti consiglio di scaricare la “Guida Blatte Gratuita”, all’interno trovi tutte le informazioni riguardo questo schifoso infestante. La trovi a questo link:
***************************************************
http://glispecialistidelladisinfestazione.com/guide-gratuite-insetti/
***************************************************
Gli Specialisti della disinfestazione Sempre al tuo fianco per problemi di insetti infestanti